sabato 1 giugno 2013

Weekend avventura...Basilicata coast to coast, o quasi!

Ciao amici, oggi vi propongo un week end all'insegna dell'avventura e di uno "sport" davvero adrenalinico, accompagnato da una visita ad una splendida città che rievoca tempi lontani.
Andiamo in Basilicata ad assaporare l'odore della terra lucana. La decisione di questa meta è stata presa esclusivamente per poter fare il VOLO DELL'ANGELO (www.volodell'angelo.com). Questa bellissima esperienza si può praticare solamente nella provincia di Potenza e precisamente a Castelmezzano e a Pietrapertosa, nel cuore delle dolomiti lucane. E' un'avventura a contatto con la natura, legati in tutta sicurezza da un'apposita imbragatura e agganciati ad un cavo d'acciaio vi si getta letteralmente nel vuoto provando per circa poco più di un minuto l'ebrezza del volo arrivando a fino a 120 km/h.


Arrivati " a destinazione" verrete fatti salire su una navetta che vi porterà all'altro punto di partenza da dove inizierà il vostro volo di ritorno. Come vi dicevo inizialmente ho scelto questa destinazione proprio per questo motivo e lo rifarei sicuramente....è stata un'esperienza magnifica ed indimenticabile che consiglio a tutti quelli che non soffrono di vertigini; vi sembrerà di essere degli uccelli. Finita questa fase adrenalinica potrete perdervi per le vie dei paesini e gustare dell'ottimo cibo lucano.
La mia destinazione successiva è stata Matera con i suoi meravigliosi Sassi. Ho pernottato in un hotel costruito proprio nei sassi, sembrava quasi di dormire in una caverna ma con tutti i confort necessari. Il mio primo impatto con la città dei sassi è stato al tramonto e vi assicuro che è stato davvero suggestivo scrutare il profilo delle "abitazioni" illuminato di arancio/rosa, ma anche la visita notturna non è da meno, sembra quasi di essere dentro ad un presepe; ma la vera visita l'ho riservata per il giorno successivo, alla luce del sole.


E' un posto veramente affascinante e ricco di storia, che meriterebbe più tempo per essere visitato..... ma voi ormai conoscete la mia filosofia, quindi di nuovo in macchina i viaggio verso la Puglia, con una sosta in una bellissima spiaggia giusto per rigenerarci un pò. la seconda notte l'abbiamo trascorsa in un hotel in Puglia e l'ultimo giorno - o meglio, la parte dell'ultimo giorno che avevamo a disposizione- l'abbiamo dedicato al mare e alla scoperta di un delizioso paesino : Polignano a mare che diede i natali al grandissimo Domenico Modugno e reso famoso recentemente anche da Checco  Zalone nel film " Cado dalle nubi".


E come sempre è arrivato il momento di tornare a prendere l'aereo; in effetti non vi avevo specificato che siamo arrivati in aereo fino a Bari dove poi abbiamo ritirato la nostra macchina a noleggio (prenotata da casa)...... logicamente dipende sempre dal vostro punto di partenza.
In tre giorni pieni comunque ho vissuto un'esperienza super adrenalinica, ho visitato Matera che è un vero e proprio gioiellino, mi sono concessa  un pò di mare e ho " toccato" tre regioni, perchè per poco ho percorso anche le strade della Calabria...non male insomma!!!Voi che dite??!!
Al prossimo viaggio,
Viaggiatrice seriale.

PS: la cucina lucana è veramente fantastica, approfittatene in quei giorni,non pensate alla dieta!

Nessun commento:

Posta un commento