lunedì 8 luglio 2013

La movida della Croazia: Pag e Novalja!

Buongiorno amici, volete fare una vacanza all'insegna del divertimento e del buon mare e non sapete ancora dove andare'!Beh, la risposta è semplice ed è l'isola di Pag!
Pag è un'isola della Croazia situata in Dalmazia raggiungibile molto facilmente anche in traghetto, quindi un'ottima soluzione anche per chi ha la fobia di volare; è infatti un'isola collegata alla terraferma da una linea di traghetto e da un ponte che conduce alla città di Zara (dove arriva la maggior parte di traghetti).
E' una terra con forti contrasti a livello paesaggistico, infatti è quasi completamente brulla verso la terraferma,dove si vedono circolare solamente tante capre;  verde e rigogliosa verso le coste e deve il suo nome al fatto che una volta era un villaggio di pescatori.


Diciamo che è una meta di recente scoperta per quanto riguarda la vita mondana e i suoi divertimenti, secondo me può essere affiancata al tipo di vacanza che si fa ad Ibiza.
Il mio consiglio è quello di noleggiare uno scooter per poter scoprire l'isola in tutte le sue parti ed avventurarsi nelle spiaggette meno conosciute. L'acqua che la circonda è di un azzurro meraviglioso ed è inevitabile fare qualche uscita organizzata in barca per poter scoprire le bellezze che riserva il mare.
La città vecchia è molto carina con i suoi bar e ristoranti sul lungomare o nella parte interna tra i suggestivi vicoli.
Ma se non sbaglio dovevamo parlare della movida dell'isola, quindi ci dobbiamo trasferire a Novalja, un centro turistico ad una ventina di km a nord della città di Pag.
In estate questo posto si popola di giovani, i numerosi bar e gelaterie sul lungomare la sera si animano con bancarelle e musica, tutti vogliono divertirsi.
C'è una precisa zona in cui si possono trovare locali e discoteche alcune delle quali restano aperte 24 h su 24 in determinati periodi estivi, si possono trovare schiuma party e vedere tutte le ultime tendenze della moda.
Quasi tutti i locali hanno una loro piscina interna ed il livello della musica è assai alto.


Sempre lì vicino si possono praticare sport acquatici e persino provare l'ebrezza del bungee jumping!!
Diciamo che questa parte della città non dorme mai, ma vissuta per un giorno puù già rendere l'idea, poi dipende sempre dalle vostre preferenze.
Secondo me è da vedere logicamente, o comunque da frequentare la sera, perchè il restante dalla giornata è consigliabile trascorrerlo nelle meravigliose acque croate a bordo di una barca o alla scoperta dei vari paesini e delle loro tradizioni, come ad esempio la pesca delle spugne.
La cucina è ottima, d'altronde il pesce è freschissimo.
Io consiglio di pernottare a Pag dove l'atmosfera è molto più tranquilla e rilassata e raggiungere la zona della movida solo quando si ha intenzione di fare festa, altrimenti potrebbe risultare troppo frenetica la permanenza in zona.
Beh come sempre sta a voi decidere che fare....ma sicuramente è un'isola da visitare.

Al prossimo week end,
Viaggiatrice seriale.

Nessun commento:

Posta un commento