venerdì 17 ottobre 2014

Lo sfogo di una viaggiatrice seriale

"Stai cercando un last minute?"
Era da un pò che volevo scrivere questo post e la frase appena citata è stata la gocciolina che ha fatto traboccare il vaso.
A volte non mi dicono nemmeno ciao, ma semplicemente: "Per dove parti?! Da dove sei tornata?! Quale sarà la prossima destinazione?!Il prossimo viaggio?!".... insomma avete capito.
Da un lato mi voglio autoconvincere che sia una bella cosa, ma poi arriva la ragione e l'unica cosa che posso dire è: "Sono stufa"!
Sono stufa di chi mi fa i conti in tasca, non capendo che dietro la scelta di partire ci sono tantissime rinunce, perchè diciamocelo, non so voi, ma io non ho un conto corrente illimitato destinato ai viaggi, sono stufa di chi nel 2014 ancora crede che ci sia un'unica tipologia di viaggi e cioè quelli super costosi, aprite gli occhi, ci sono tipologie di viaggio per tutte le tasche.
Sono stufa di chi mi dice: "Ma non lavori mai?!" Certo che lavoro, semplicemente cerco di fare delle partenze intelligenti e se poi il volo del ritorno è per caso il lunedì mattina, vorrà dire che recupererò le ore perse..... non so se è da tutti farsi una notte in bianco, partire il mattino presto, arrivare a casa, avere il tempo di farsi una doccia, pranzare e poi correre subito al lavoro.
Non voglio essere elogiata per questo, anzi, lungi da me, ma vorrei solo che la gente iniziasse ad avere una visione molto più ampia delle cose, un quadro completo prima di "aggredirmi" con le solite frasi.
E soprattutto vorrei vedere meno invidia negli occhi di alcune persone.... e fatevelo un viaggetto ogni tanto!!!



Vado a cercare un'offerta che è meglio!!! ^_^
Viaggiate.... è la cosa migliore del mondo!
Al prossimo viaggio,
Viaggiatrice seriale.


Nessun commento:

Posta un commento