martedì 19 aprile 2016

Come risparmiare durante un soggiorno a Budapest

Buona domenica viaggiatori!!!!
Una settimana fa mi trovavo a Budapest e oggi mi trovo davanti al mio pc ad indicarvi un modo per risparmiare qualche cosa durante un soggiorno in questa città.
Prima di partire mi sono documentata un pò insieme alle mie amiche e alla fine abbiamo scartato l'idea di acquistare la Budapest card in quanto non ci sembrava un grande affare, l'ingresso ai musei era solo scontato e non gratuito e sicuramente non avremmo utilizzato i trasporti così tanto da coprire la spesa iniziale.
Una volta arrivate a destinazione, ci siamo fatte consigliare dal ragazzo alla reception del nostro hotel e abbiamo optato per la Budapest Sightseeing HOP-ON HOP-OF..... il solito bus che fa il giro della città con l'audio guida e si è liberi di scendere e salire tutte le volte che si vuole.
La durata minima è di 48h ed ha un costo di circa 20 euro.



Ma oltre al fatto di utilizzarlo per spostarsi nella città e di usufruire della spiegazione dei vari monumenti, si è rivelato un vero affare.
La prima volta che si sale a bordo di uno degli autobus, viene attivato il biglietto e si riceve un piccolo carnet di "biglietti" ed è proprio questo "l'affare".
Al suo interno ci sono tanti sconti per quanti fogli presenti e si spazia da birre completamente gratuite a sconti per alcuni musei.
Noi in due giorni abbiamo sfruttato lo sconto di 500 HUF per l'ingresso alle terme di Gellert, abbiamo noleggiato gratuitamente una bicicletta all'isola Margherita, abbiamo raggiunto proprio questa meta grazie ad un giro in battello sul Danubio, abbiamo fatto merenda con un Kurtoskalacs (tipico dolce ungherese) scontato del 20%, abbiamo consumato un piatto di gulasch gratuito a pranzo e ci siamo gustate una buona birra (sempre gratuita) una sera dopo cena.



Ma i vantaggi e gli sconti sono tanti altri: massaggi, tour guidati della città, ingressi scontati ad alcuni musei e allo zoo, sconto per le terme di Szechenyi, sconti in diversi ristoranti e 2X1 sui cocktail.
Il risparmio è garantito.....vi consiglio proprio di scegliere questa soluzione!
A breve vi racconterò anche la mia esperienza!! :-)
Al prossimo viaggio,
Viaggiatrice seriale.

3 commenti:

  1. Ciao!!! Ti ho nominata per il Liebster Award 4.0, se ti fa piacere partecipare, trovi le regole nel mio blog, al seguente link: http://thechictravelogue.blogspot.it/2015/04/liebster-award-40.html :) Complimenti per il tuo blog :) Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela!Bellissima iniziativa, parteciperò sicuramente!!
      Grazie mille dell'invito! :-)

      Elimina
  2. FreedomPop is the first FREE mobile phone provider.

    Voice, SMS and data plans are priced at £0.00/month (100% FREE CALLS).

    RispondiElimina